mercoledì 8 novembre 2017

Cosa sta succedendo nel Sottosopra?


Cosa sta succedendo nel Sottosopra?

Scusate l'attesa, ...ma dove diavolo ero finito?
Non sono scappato in Nova Scotia (ma tanto vorrei farlo), non ho discusso una tesi sui fondamenti della comunicazione, non sono rapito da un Demogorgone nel Sottosopra.
Come ampiamente spiegato nel post precedente,

Ho fatto un trasloco.

Un cambiamento fondamentale, importante, prioritario, che mi ha rubato tempo e risorse mentali.
Tutta l'estate per progettare, supervisionare, e lavorare nel nuovo appartamento.

Son partito da un'idea, l'ho sviluppata, l'ho cambiata molte volte e l'ho vista realizzarsi sotto i miei occhi ed un pensiero mi è balzato in testa.

Quante note sbagliate si possono suonare prima di trovare la stesura finale di una sinfonia?

Bella domanda.

Ho imparato che la musica come un'idea percorre molte strade, arriva a noi senza una forma, e a quel punto tocca plasmarla, modificarla, dubitare di essa, riprenderla, vederla sotto un altro punto di vista, criticarla, rimetterla in discussione, rimodificarla e finalizzarla.
La vita di ogni giorno non procede in linea retta, ma danziamo sopra delle parabole, come sopra le dune di un deserto.
Sopra e poi sotto, sotto e poi sopra, Sottosopra.
Capiteranno sempre "cose strane" lungo il nostro percorso, ma ci sarà sempre qualcosa o qualcuno in grado di tenerci in equilibrio.

L'amore.

La musica.

E in certi casi, l'amore per la musica.

giovedì 19 ottobre 2017

Awesome!!!


Scusate l'assenza.

Ma che fine avevo fatto?

Nulla di preoccupante, ...tranne un trasloco.

Infatti dopo 6 anni e mezzo circa, io e la mia famiglia abbiamo deciso di spostarci.
Una zona meno bella, ma più economica.
Organizzarlo non è stato facile, a causa della notevole quantità di materiale accumulato in tutto questo tempo.
Libri, cd, dvd, foto, quadri, e tanto mobilio.
Al fine di gestire tutto nei tempi prestabiliti, abbiamo deciso di fare le cose con calma, ma con organizzazione.
La casa nuova ha richiesto diversi lavori elettrici e idraulici, oltre alle customizzazioni già preventivate.
Un notevole impegno non solo economico, ma anche fisico e mentale che mi ha (purtroppo) tenuto lontano da blog, promozioni e tanto divertimento.

Con tranquillità, ritorno in punta di piedi, facendo un reset delle impostazioni, e ricominciando con nuove idee e rinnovata brillantezza.

Il tutto a tempo perso, ...mi pare ovvio.


lunedì 12 giugno 2017

Un dono a Tempo Perso


C'è chi lo pensa e voi? Cosa ne pensate?

Ho bisogno di voi tutti, amici internauti. Ho bisogno di un po' del vostro tempo.

Penso che avrete già ascoltato il mio nuovo singolo Tempo Perso, ...cosa? Non l'avete ancora fatto? Cosa state aspettando?

Qui potrete ascoltarlo in streaming



Vi basta un'iscrizione gratuita, pochi secondi per lasciare i vostri dati e la vostra mail, per usufruire del servizio di Spotify.
Se poi lo desideriate, c'è l'opportunità di provare il servizio a pagamento per tre mesi a meno di un euro e successivamente a soli € 9,99 al mese, senza la distrazione della pubblicità.

Una volta che lo avrete fatto, vi basterà ascoltare Tempo Perso.

A questo punto vi invito a lasciare una recensione su uno degli store digitali, ...poche parole, ...sincere, ...sul brano appena ascoltato.

Se Tempo Perso vi è piaciuto in modo particolare, ...acquistatelo su una di queste piattaforme.




Costa meno di un cappuccino,...

venerdì 19 maggio 2017

Scarica Tempo perso


Buongiorno a tutti.

Tra pochi giorni "Tempo perso" festeggerà due mesi, ...il bimbo cresce.
Crescono le visualizzazioni sui social, crescono le visualizzazioni su YouTube.

Ma ora dobbiamo far conoscere il mio singolo ad altre persone.

Vi invito a scegliere un qualsiasi vostro amico o amica e condividere con lui o lei una qualsiasi delle mie pagine social (i link li trovate qui a fianco, nella sidebar) e chiedergli di ascoltare "Tempo perso" e a dare un'occhiata al blog.

Se non lo avete ancora fatto ricordatevi di mettere un "like" e di lasciare un commento.

Ai più ardimentosi, chiedo di recensire il mio lavoro musicale, con onestà intellettuale e trasparenza.


Come? Non sapete dove farlo? come comprarlo o ascoltarlo?


Spiegamolo subito:
Tempo perso è disponibile sia per il download che per lo streaming, nelle più importanti piattaforme digitali.

Per lasciare una recensione dovete avere un account e quindi aver effettuato una registrazione con i vostri dati personali più gli estremi della vostra carta di credito.
Se avete un dispositivo Apple, avrete una Apple Id, con la quale potete andare sul sito Itunes Store Italia, comprare "Tempo perso" di Flavio Sasso e al contempo lasciare una recensione.
Poche righe bastano, purchè sincere.
Non vedrete subito la vostra recensione, ...non spaventatevi, Apple le modera e successivamente le pubblica entro qualche giorno, a meno che siate state "troppo cattivi".



Se invece avete un dispositivo Android, avrete un Google Account, in Google Play Musica potrete comprare il brano e scaricarlo sul vostro account Google Play Store, lo stesso che utilizzate per scaricare le apps. 
Lasciare una recensione è semplicissimo, comprare "Tempo Perso" ancora di più.
Non spaventatevi se non trovate fisicamente il file all'interno del vostro dispositivo, ...in realtà c'è.
Oltretutto avete l'opportunità di addebitare il ridicolo costo di acquisto di "Tempo perso" utilizzando il vostro credito della scheda Sim.



Anche sulla piattaforma Amazon è possibile acquistare "Tempo perso".
Il procedimento è più o meno simile a quello di Apple Store Italia.
I passaggi son sempre gli stessi: realizzare un account Amazon, comprare Tempo perso, pagare con carta di credito.
Lasciare una recensione è il passaggio successivo all'ascolto, e io son molto curioso di conoscere il vostro riscontro.




Spotify è forse la più importante piattaforma streaming musicale. 
Il mio brano non poteva mancare, e qui potrete ascoltarlo anche gratis, ma solo se avete un abbonamento Premium potrete scaricarlo.
Volendo potete provare il servizio, ...magari potrebbe interessarvi.
Purtroppo per lasciare un commento e/o una recensione dovrete venire sulle mie pagine social, in quanto su Spotify non sembra essere possibile.




...tutto il resto è Tempo Perso.

lunedì 8 maggio 2017

Cucinando una canzone a Tempo Perso


Buon inizio di settimana, amici miei.

Purtroppo è stata una settimana molto difficile, piena di scelte complicate, di salute "ballerina" e tanti, troppi dubbi.
Vorrei quindi, ricominciare con un sorriso, sperando ci porti bene, e magari un briciolo di fortuna, che quella quando arriva non fa mai male.

Vi ricordo, come sempre, che il mio nuovo singolo "Tempo perso" è in ascolto in streaming su Spotify, Deezer, Apple Music, ...e in vendita sui maggiori stores digitali, come per esempio Itunes Store, Google Play Store, e Amazon Music Store.

Un euro circa di spesa, ...meno di una cassa d'acqua, meno di un pacchetto di chewing-gum, meno di un cappuccino.

E ricordatevi sempre di lasciare una vostra recensione, trasparente e sincera, ...fatelo negli stores, nei social media, sul mio canale Youtube, e ovviamente anche qui.

Have a great week.

lunedì 24 aprile 2017

Un mese a Tempo Perso


Un mese a #tempoperso.

Buongiorno a tutti, come state?

E' passato esattamente un mese dall'uscita del mio nuovo singolo: Tempo Perso.
Un mese difficile, costellato di scelte difficili, molti bassi e pochi alti, ...ma la musica ha il grande piacere empatico di sapermi regalare forza e dinamicità, ...Tempo Perso è una canzone che parla di positività e ogni qualvolta che l'ascolto, ...mi mette pace.

Mi auguro che questa canzone possa regalarvi le stesse emozioni che sta regalando a me ogni giorno che l'ascolto.

Come?

Cosa state dicendo?

Non l'avete ancora comprata?

Cosa state aspettando?
Costa meno di un pacchetto di sigarette (fumare fa malissimo) e meno di un cappuccino al bar.

Non dimenticate di lasciare una recensione sul vostro store di fiducia.

martedì 18 aprile 2017

Comicità a Tempo Perso


Piccola comicità a #tempoperso.

Non dimenticatevi di iscrivervi e di seguirmi sulle mie pagine social.
E allo stesso tempo non scordatevi di lasciare una vostra preferenza e/o una recensione nei vari stores digitali.

Come dico sempre: "Non è mai tempo perso"

martedì 11 aprile 2017

Miracoli a tempo perso


Sta arrivando la Pasqua, ...non dimenticatevi di passare dal vostro store digitale di fiducia per acquistare il mio nuovo singolo Tempo Perso.

Mentre ci siete, se vi fa piacere, ricordatevi anche di lasciare la vostra preferenza, recensione e/o commento sulle mie pagine social e soprattutto negli stores.

Tutti i link li trovate perfettamente ordinati sulla sidebar.

Che altro dire? Vi auguro una fantastica Pasqua e un ottimo Easter Monday, con i vostri cari, i vostri amici, con le persone che amate, ...che non è mai tempo perso.

giovedì 6 aprile 2017

Come è nata Tempo Perso? - Take #1


Tempo perso è nata diversi anni fa.

Stavo suonando la chitarra alla ricerca non precisata di un buon giro di accordi, al fine di realizzare una canzone nuova.
Avevo intenzione di scrivere qualcosa di semplice, ...non eccessivamente elaborato, ...ma che al contempo non risultasse banale o troppo incolore.

Il giro c'era

La canzone inizialmente aveva un ritornello sopra un'armonia articolata, troppo macchinosa, che toglieva aria al pezzo.
La faceva, ...ansimare.
Scrivere testo e musica di una canzone è facile o difficile come scrivere un tema a scuola.
Il tema deve scorrere fluido, ...la mia canzone non lo faceva.

Decisi di eliminare il ritornello. Non funzionava

Per non renderla tutta uguale e per chiuderla come farebbe un ciclista in volata, scelsi di tirare su tutta l'ultima strofa di una tonalità. Ci siamo.
Il testo vero e proprio, arrivò dopo numerose sessions, suonando e risuonando lo stesso giro di accordi quasi all'infinito, ...alla ricerca dell'ispirazione giusta.

Tutto sembrava girare intorno al gioco di parole: "perso/parso".

Mancava una musa ispiratrice

Il brano, nonostante fosse ben delineato, peccava di lirica, ...così decisi di ispirarmi ad una persona che avevo da poco conosciuto e che mi aveva letteralmente offeso.
Stavo scrivendo una canzone, ...diciamo, ...contro,... protestando e affermando che tutto ciò che era stato, ...era stato tempo perso, ...appunto.

Non funzionava ancora

Tempo perso era terminata, ...ma il testo non scorreva, non era a posto, ...la canzone stava dando un messaggio negativo.
Provai più volte a cantarla, ...la musica era ok, ma il testo non mi convinceva.

Con un colpo di coda, decisi di cambiare il punto di vista, scegliendo di vedere il bicchiere mezzo pieno.
Cambiai il testo.
Lo resi più positivo, semplicemente trasformando il concetto di perdere tempo in qualcosa di buono.
Imparai che la vita ti mette di fronte a svariate sliding doors, e ciò che sbagliamo ci serve di lezione, per non ricadere nel medesimo errore.

Tempo perso nacque quel giorno, sperduto tra i giorni, ...un brano pop sulla positività di considerare ogni cosa che facciamo un insegnamento importante che ci porta a crescere, a diventare più maturi e ad avere una piena consapevolezza che nulla è lasciato al caso.




Il tempo è sempre stato un mio compagno invisibile. 

La prima canzone che cantai dal vivo fu: "Time" dei Pink Floyd;
Uno dei miei film preferiti è: "Ritorno al futuro";
Il primo libro che lessi fu: "La macchina del tempo" di H.G.Wells
Una delle mie serie preferite è: "Doctor Who".

Un segno del destino?

venerdì 31 marzo 2017

Trailer - Tempo perso


E' arrivato il trailer di Tempo perso.

Prima di tutto, vorrei ringraziare tutte le persone che in questa settimana di lancio, hanno avuto il piacere di ascoltare, apprezzare, comprare e recensire, Tempo perso.

Grazie mille

Il vostro supporto è fondamentale in questa fase del mio progetto musicale.

Per migliorare le visite e le visualizzazioni in tutti i miei canali, profili e pagine social media, ho realizzato un piccolo trailer, per invitare nuovi e vecchi ammiratori ad ascoltare e/o comprare la mia canzone, disponibile su tutti gli store digitali e anche in streaming.

Non dimenticate di lasciare una recensione negli store e di commentare i post.

Iscrivetevi nel mio nuovo canale Youtube, ho bisogno di voi e del vostro sostegno, ...condividete più che potete questo trailer.


Grazie per questa settimana a Tempo perso

mercoledì 29 marzo 2017

Donald Says: "No"


Mmmmh, ...il presidente prende spesso delle decisioni discutibili, ...io non gli darei retta.

Voi da che parte state?

venerdì 24 marzo 2017

Tempo Perso

L'attesa è finita,...



Disponibile in tutto il mondo sui più importanti stores digitali, sia per l'acquisto, sia per lo streaming.



Ascoltatelo, compratelo, e poi continuate ad ascoltarlo.
Tornate nei miei profili social, e fatemi sapere cosa ne pensate, cosa vi è piaciuto, cosa non vi è piaciuto, il vostro riscontro è fondamentale.

Non dimenticate di recensire il vostro ascolto e di lasciare una preferenza sullo store dal quale lo state ascoltando in streaming o lo state acquistando.

E' un grande piacere ed una grande soddisfazione aver realizzato questo brano e spero che possa essere di vostro gusto e gradimento come lo è stato per me realizzarlo e suonarlo.

Take care

mercoledì 15 marzo 2017

#Musiciscoming - Promo #4 - Wasting time


Promo #4 - Wasting time

La musica sta arrivando, non perdete tempo.
Questo il messaggio che compare nel nuovo promo.

Lo so, lo so, ...siete impazienti, ...lo sono anch'io.
Anch'io non vedo l'ora di vedere cosa succederà nei prossimi giorni, ...nel frattempo come in una moderna fiaba di Perrault, lascio delle piccole briciole di pane, dei piccoli indizi nei miei video promozionali.

In questo nuovo promo, il suono di un pendolo e un'immagine subliminale richiama l'attenzione dello spettatore.

Cosa vorranno significare?

Non lasciatevi fuorviare dall'atmosfera alla Edgar Allan Poe e "stay focus" sul vero protagonista di questi piccoli corti.

Non dimenticatevi di iscrivervi sul mio canale, lasciate un commento e mettete un "like".
I profili social di Facebook, Twitter e Google+ sono attivi.
La mia pagina Facebook ha bisogno di nuovi "like", ...il mio account di Twitter invece di nuovi follower.

Sulla sidebar del blog trovate tutti i link importanti.

Il conto alla rovescia è iniziato,...   #Musiciscoming

mercoledì 8 marzo 2017

#Musiciscoming - Promo #3 - Elevator


E' uscito finalmente il terzo promo, dal titolo "Elevator".

In questi ultimi anni la mia vita è stata contornata di alti e bassi.
La memoria mi porta a ricordare i momenti esaltanti, ma purtroppo anche i momenti tristi.
Troppe volte critico me stesso di dare esageratamente peso a questi ultimi.

E i momenti felici?

Relegati a fare da sparring partner?

Se mi guardo dentro, scopro che la vita è come un giro sul rollercoaster, ...due volte nella polvere, due volte sull'altare di Manzoniana memoria.

Scambio di gagliardetti

Fischio dell'arbitro

La partita è iniziata

Prendo palla a tre quarti campo, con una spallata, ...tutto regolare, ...mi si fanno incontro le paure di un futuro incerto, nessun compagno libero a cui dare la palla, ...cosa fare?
Prendere il coraggio a quattro mani, o sperare che qualcuno tenti un raddoppio sulla fascia laterale?
Se sei nel fango in evidente difficoltà, difficilmente le persone vogliono aiutarti, ...perchè in fondo vorrebbe dire "sporcarsi", ...puoi contare solo sugli amici Veri, quelli con la "V" maiuscola, puoi contare sulla tua famiglia.

Sono in quei momenti che capisci di chi poterti fidare, ...a chi affidare la tua epifania.

Dalla lunetta dell'area di rigore, vedo una possibilità, ...un punto, ...preciso, ...dove traversa e palo si incontrano sulla sinistra del portiere avversario.

Provo il tiro.

La musica arriva, la sento scalpitare sotto i tacchetti, reclama il suo tempo, ...perso dice qualcuno, ma in fondo non è mai tempo perso.

mercoledì 1 marzo 2017

#Musiciscoming - Promo #2 - Breakfast


Secondo promo.

La musica sta arrivando,... è solo una questione di tempo.

La colazione è uno dei miei momenti preferiti della giornata, una buona tazza di latte caldo, quattro biscotti e un bicchiere di succo d'arancia.
Pronti per una nuova avventura.

E voi come fate colazione?

Fatemelo sapere, iscrivetevi sul mio canale YouTube (nella sidebar laterale del blog trovate il link) lasciate qualche commento e non dimenticate di mettere un "mi piace",... questi ultimi fanno sempre molto piacere.

Nei miei promo adoro sempre fare delle piccole citazioni, ma quali sono?

La maglietta di "Back to the future" (Ritorno al futuro) richiama l'attenzione dello spettatore, ...infatti non a caso l'ho indossata per questo breve video.
Ad un certo punto guardo l'orologio, per sottolineare l'attesa e il tempo.
Il libro che sto leggendo è il nuovo romanzo di Giulio Boero, intitolato "1883", ...che vi consiglio di leggere.
Al termine del video c'è una scritta: "It's about time", in questo caso le citazioni sono due:

  • la prima richiama nuovamente il secondo capitolo della trilogia di"Back to the future";
  • la seconda richiama invece qualcosa del brano e della musica che sta arrivando.


Vi ho incuriosito?

Continuate a seguirmi, e don't forget di condividere la mie pagine social sui vostri profili, per restare aggiornati, ...e ricordatevi l'hashtag ufficiale: #musiciscoming


It's about time,...



Amazon:
Giulio Boero - 1883 - Formato Kindle
Giulio Boero - 1883 - Formato copertina flessibile


venerdì 24 febbraio 2017

#Musiciscoming - Promo #1 - La stazione


La musica sta arrivando,...

Primo video per il nuovo canale YouTube.
Un canale che ha bisogno di voi, dei vostri primi commenti, e delle vostre prime iscrizioni.

Vi aspetto numerosi, ...nel frattempo godetevi questo primo promo.

E non dimenticatevi l'hashtag #Musiciscoming

A presto.

mercoledì 22 febbraio 2017

Il dado è tratto - Speciale Social Media


Il dado è tratto.

Ieri il mio progetto musicale è entrato nella fase di sviluppo.
Oggi presento i primi due social media aperti al fine di far conoscere e promuovere la mia musica.

sono lieto di presentarvi la mia nuova pagina di Facebook e il mio nuovo account di Twitter




La mia pagina di Facebook sarà unicamente dedicata alla musica, con particolare attenzione al mio progetto e tutto quello Just around the corner come cantavano i Cock Robin.
Invece il mio account Twitter sarà maggiormente didascalico a raccontare il viaggio.

Attraverso questi social mi auguro possiate seguirmi dandomi il supporto necessario per non mollare mai.

"When the going gets tough, the tough get going" 
(John Belushi)

martedì 21 febbraio 2017

Primo annuncio


Buongiorno a tutti.

Questo è il blog dedicato alla mia musica, un viaggio che ci porterà attraverso le note e il tempo.
Il mio nuovo progetto sta per partire, vi chiedo di mettervi comodi e allacciare le cinture.

Altrimenti vi cadranno i pantaloni.

Il vostro supporto sarà fondamentale, la vostra carica sarà il mio carburante, le vostre critiche saranno le mie insegnanti.

Un caloroso saluto a tutti coloro che vorranno accompagnarmi in questo percorso.


"It's a long way to the top, if you wanna rock 'n roll" (Ac/Dc)